Al quinto piano dell’ospedale di Ancona, i bambini e le bambine con cardiopatia aspettano l’intervento che può guarire i loro cuori. Ma il coronavirus rallenta tutto

Leggi l’articolo originale su VANITY FAIR