La storia di Marco nato due volte a Natale “Marco è un figlio di cuore” dice la mamma adottiva. Marco nasce malato da una donna italiana, che non se la sente di accudirlo e lo abbandona. A una settimana di vita Marco viene operato al centro di cardiologia infantile di Ancona dal prof. Marco Pozzi, che dopo vent’anni di lavoro da cardiochirurgo a Liverpool sceglie di tornare a lavorare in Italia all’Ospedale Salesi, struttura d’eccellenza con 600 ricoveri l’anno. E’quasi Natale e il bambino arriva in gravi condizioni. Ma succede un piccolo miracolo: tutti gli infermieri lo adottano e lui diventa il figlio del reparto per diversi mesi. Marco migliora giorno dopo giorno fino a che, altro piccolo grande miracolo, viene adottato da una mamma e un papà che hanno già due figli. A Tg1 /Fa’ la cosa giusta a cura di Giovanna Rossiello la storia, raccontata da Simona Carbonari, di Marco, nato due volte a Natale.

Per vedere il servizio: TG1 FA’ LA COSA GIUSTA del 4 dicembre 2012