La campagna della cardiologia e cardiochirurgia pediatrica di Ancona per la prevenzione della morte improvvisa tra gli atleti continua